Matteo Corradini

ebraista e scrittore

Nato nel 1975, Matteo Corradini vive nelle campagne del piacentino. È scrittore ed ebraista. Si occupa di Terezín dal 2002, e da allora ritorna in ghetto più di una volta all’anno. Autore di libri per ragazzi e per adulti, prepara laboratori di espressione e didattica della Memoria in Italia e all’estero.

È curatore di scrittorincittà a Cuneo. Come giornalista collabora a diverse testate, quali Avvenire, Popotus. Docente a contratto del Politecnico di Milano, ha insegnato per alcuni anni all’Università Cattolica del Sacro Cuore. Ha lavorato come regista teatrale e organizza conferenze musicali.

Terezín

I suoi studi sul lager di Terezín lo hanno portato a recuperare strumenti musicali e oggetti. Nel 2013 ha fondato il Pavel Zalud Quartet, nel 2015 la Pavel Zalud Orchestra: entrambe le formazioni musicali eseguono partiture composte a Terezín e suonano strumenti originali dell’epoca.

Il 27 gennaio 2015 ha scritto il discorso ufficiale di sir Ben Kingsley alla commemorazione del 70º anniversario della liberazione dai lager nazisti, nel campo di Terezín. Nel tempo, ha collaborato per incontri e spettacoli con Abraham Yehoshua, Uri Orlev, Inge Auerbacher, Haim Baharier, Melvin Burgess, Ronaldo Wrobel, Assaf Gavron, Andrea Valente, Giulio Busi, Grazia Nidasio…

libri

Nel 2012 pubblica Alfabeto ebraico (Salani) e nel 2013 La repubblica delle farfalle (Rizzoli), l’appassionante ricostruzione di una vicenda della Shoah ambientata nel campo di transito di Terezín. Dedicato allo stesso ghetto, ha scritto La pioggia porterà le violette di maggio (Einaudi Scuola, 2014) e nel 2015 La repubblica delle farfalle è uscito in edizione economica (BUR). Gli ultimi suoi libri in ordine di tempo sono il romanzo Annalilla (Rizzoli, 2014) e Improvviso scherzo notturno (RueBallu, 2015).

Questo sito usa i cookie (anche di terze parti), per fornirti una migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare o cliccando su “accetta” ne consenti l'utilizzo. maggiori informazioni

Che cosa sono i cookie?
Un cookie è un piccolo file di lettere e numeri che può essere memorizzato sul tuo browser o sul disco fisso del tuo computer quando visiti il nostro sito web. I cookie contengono informazioni sulle tue visite al suddetto sito web.

Cookie di terze parti
Visitando un sito web si possono ricevere cookie sia dal sito visitato (prima parte), sia da siti gestiti da altre organizzazioni (terze parti). Esempi notevoli sono la presenza di “embed” video o “social plugin” da servizi di social network. Si tratta di parti della pagina visitata generate direttamente dai suddetti siti ed integrati nella pagina del sito ospitante. L’utilizzo più comune è finalizzato alla condivisione dei contenuti sui social network. La presenza di questi plugin comporta la trasmissione di cookie da e verso tutti i siti gestiti da terze parti. La gestione delle informazioni raccolte da terze parti è disciplinata dalle relative informative cui si prega di fare riferimento. Per garantire una maggiore trasparenza e comodità, si riportano qui di seguito gli indirizzi web delle diverse informative e delle modalità per la gestione dei cookie.

Informative
Facebook informativa: https://www.facebook.com/help/cookies/
Facebook (configurazione): accedere al proprio account. Sezione privacy.

Twitter informativa: https://support.twitter.com/articles/20170514
Twitter (configurazione): https://twitter.com/settings/security

Google+ informativa: http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/cookies/
Google+ (configurazione): http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/managing/

Questo sito non utilizza (e non consente a terzi di utilizzare) lo strumento di analisi di Google per monitorare o per raccogliere informazioni personali di identificazione. Google non associa l’indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google né cerca di collegare un indirizzo IP con l’identità di un utente. Google può anche comunicare queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google.

Per ulteriori informazioni, si rinvia al link di seguito indicato: https://www.google.it/policies/privacy/partners/
 
Come modificare le impostazioni sui cookie
La maggior parte dei browser permette di cancellare i cookie dal disco fisso del computer, di bloccare l’accettazione dei cookie o di ricevere un avviso prima che un cookie venga memorizzato. Come modificare le impostazioni per:
Google Chrome
Mozilla Firefox
Internet Explorer
Safari

Garante della Privacy sui Cookie: http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/3118884
Informativa e consenso per l’uso dei cookie http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/2142939
Faq in materia di cookie http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/2142939

chiudi